+39 02997813900 broker@sacebi.com

Il patrimonio, sia esso personale, familiare o aziendale, costituisce un asset importante che deve essere adeguatamente protetto e tutelato.
Il patrimonio può essere costituito da beni materiali e da beni immateriali. Mentre il patrimonio costituito da beni materiali necessita anche di una protezione assicurativa contro i danni diretti, ad esempio l’incendio che può distruggere il patrimonio immobiliare, il patrimonio finanziario, non essendo costituito da beni materiali, non ha la necessità di una copertura assicurativa per danni diretti.

Possiamo quindi distinguere tra le coperture assicurative dei beni mobili ed immobili che compongono il patrimonio (come le polizze incendio, le polizze furto, le polizze globali e all-risks), e le polizze che salvaguardano indirettamente il patrimonio, proteggendolo dalle richieste di risarcimento per danni causati a terzi, o tutelando dalle riduzioni di entrate finanziarie (evitando o limitando la necessità di intaccare il patrimonio per sopperire alla riduzione di entrate).
In questa seconda area concettuale posizioniamo le varie forme di assicurazione della responsabilità civile: personale e familiare, professionale, patrimoniale amministrativa, sia le forme di tutela finanziaria come le polizze fidejussorie, le polizze cauzioni e le polizze credito. In comune queste diverse tipologie di polizze assicurative hanno la tutela del cash flow e delle riserve patrimoniali, come i beni posseduti ed i risparmi accumulati nel caso di una famiglia.

Privilegiare l’assicurazione degli eventi potenzialmente più dannosi, eventi che possano anche distruggere completamente il patrimonio posseduto, è, secondo noi, il cardine di un programma di tutela assicurativa che si ponga l’obbiettivo primario di tutelare l’esistenza del patrimonio.

La sola protezione contro i danni diretti, anche se estesa ai cosiddetti danni indiretti, (ad esempio la perdita delle pigioni nel caso di incendio di uno stabile affittato), non basta per salvaguardare il patrimonio. Spesso i rischi più gravi derivano dalle richieste di risarcimento di terzi che possono erodere il patrimonio accumulato.

Responsabilità = rischio è un’espressione sempre più reale e potenzialmente molto onerosa.
Le possibilità che, sia nella propria vita familiare e di relazione, sia nell’attività professionale e lavorativa in genere, si possa incorrere in richieste di risarcimento per presunta responsabilità personale o oggettiva, sono sempre più numerose.

Il mercato assicurativo ha molteplici prodotti di tutela delle responsabilità, sia prodotti classici come la assicurazione della responsabilità del capofamiglia, sia prodotti molto recenti e innovativi come le responsabilità da prospetto per le società che si quotano in borsa.
Prodotti che hanno in comune la tutela indiretta del patrimonio, sia esso personale o aziendale.
Per accedere a strumenti e prodotti innovativi, anche nel campo della protezione assicurativa, è necessario rivolgersi ad un intermediario attento ed informato, un intermediario che possa accedere alle innovazioni di prodotto e di servizi che spesso sono proposti da attori assicurativi internazionali.